L’emergenza Covid-19 per molti settori sta assumendo la forma del cigno nero, un evento inaspettato, di grande impatto e carico di conseguenze.

Spesso le aziende reagiscono a momenti difficili sul mercato con un forte taglio dei costi, dimenticando che c’è una leva in grado di essere molto più impattante: il pricing.

Il pricing ha il potere di creare un vantaggio competitivo e stimolare la crescita durante i periodi di stagnazione, soddisfacendo o superando le aspettative delle aziende.

Ma non tutte le realtà hanno adottato schemi di pricing in grado di portare al raggiungimento di questo obiettivo e a superare la concorrenza.

In questa fase di incertezza, focalizzare i propri sforzi sulle proprie strategie di prezzo potrebbe essere la soluzione più efficace nella sfida della crescita, del mantenimento o dell’incremento della quota di mercato e nella definizione del proprio posizionamento. Mettere a punto una tattica per rispondere ad ognuna di queste sfide è il modo migliore per trovarsi nella posizione vincente quando arriverà la ripresa.

Questi temi, supportati da case history ed esempi pratici, saranno al centro del webinar: “Il prezzo della crisi” in programma il 1° aprile alle 18:00. Un evento online totalmente gratuito, focalizzato sull’utilizzo della leva del pricing per far fronte ai momenti di difficoltà.

Per iscriversi basta cliccare a questo link https://dynamitick.webinarninja.com/live-webinars/252804/register