La Themed Entertainment Association (TEA) ha pubblicato il report annuale sull’attendance globale dei parchi, tra tematici, di divertimento, di edutainment e acquatici.

Il 2018 può essere considerato l’anno della svolta per il settore dei parchi divertimento. Più di 500 milioni di ospiti hanno visitato le strutture dei 10 principali gruppi, facendo segnare un record con un +4% rispetto allo scorso anno. Un incremento riconducibile principalmente ai maggiori investimenti realizzati e dall’utilizzo di nuove tecnologie capaci di attrare un numero sempre più ampio di visitatori.

Il leader di mercato resta il gruppo Walt Disney Attractions con 157.311 milioni di visitatori e un + 4,9% rispetto alla scorsa stagione, grazie anche alle strategie di prezzo dinamico messe in atto nelle principali strutture.

In Europa la crescita media delle 20 principali attrazioni è stata del 4,4% con circa 65 milioni di presenze.

Facendo un focus sui parchi acquatici, nel vecchio contintente la crescita è stata del 6,7%Qui il report completo