È partita ufficialmente la nova stagione di Sardegna Teatro e, insieme a questa, sono tornati gli spettacoli a Prezzo Dinamico.

Dopo l’introduzione del biglietto dinamico ad aprile, anche per la nuova annata Sardegna Teatro ha presentato un cartellone di più di 130 spettacoli i cui biglietti, acquistabili su vivaticket o direttamente al botteghino,  potranno variare tra 7 e 20 euro (da 5 a 15 euro per il ridotto).

Visti i risultati ottenuti quest’estate con la vendita dinamica per gli spettacoli Macbettu e Bilal al Teatro Massimo, che hanno fatto registrare un incremento del 38% negli acquisti in anticipo, Sardegna Teatro ha scelto di confermare il biglietto dinamico nel teatro di Cagliari e di abbandonare il prezzo statico anche per alcuni spettacoli dell’altra struttura gestita dall’ente,  il Teatro Eliseo Nuoro.

L’obiettivo è quello di ampliare il proprio pubblico e di rendere il teatro sempre più accessibile, permettendo di risparmiare acquistando il biglietto in anticipo.    

Si è partiti già domenica 7 al Teatro Massimo con 1943-48 sogno e realtà

della Repubblica, la prima delle Lezioni di storia – Vogliamo la luna, che lo scorso anno hanno riscosso grande successo.

L’ ”esordio” del biglietto dinamico al TEN è previsto invece con Venti Contrari, Omaggio a Giuseppina e Albina Coroneo, con la prima l’11 ottobre alle 21.

https://www.sardegnateatro.it/