Calcio e Finanza: “Il dynamic pricing può risolvere il problema della scarsa affluenza”

By  9 Giugno 2016 No Comments

Il celebre portale Calcio e Finanza, sito web rivolto a un pubblico di tifosi e appassionati, dedicato agli aspetti economici, finanziari e gestionali del calcio, dedica oggi un ampio spazio a DynamiTick. Federico Quarato, uno dei fondatori della società, ha così commentato la possibilità di introdurre il Dynamic Ticket Pricing nel mondo del calcio italiano:

E’ venuto il momento di pensare a una soluzione radicale e innovativa, i numeri delle presenze negli stadi fanno riflettere. Il prezzo è una leva a ddynamitick-friuliisposizione di molte società del nostro campionato, ma spesso è sbilanciato rispetto al prodotto offerto. A complicare le cose c’è anche la proposta delle pay TV, che offrono una soluzione tecnologica valida e godibile per gli spettatori sia per quanto riguarda i costi che per la comodità di fruizione.

In attesa di una ristrutturazione degli impianti – prosegue Quarato – che ospitano i tifosi durante le partite, talvolta inadeguati, la soluzione più opportuna per riportare la gente negli stadi è quella di rivedere le politiche di ticketing. DynamiTick non deprezza senza criterio i costi previsti per l’acquisto dei biglietti, ma importa in Italia un sistema di vendita che all’estero ha riscontrato ottimi risultati nello sport permettendo ai club di riempire gli stadi e che abbiamo recentemente introdotto anche in Italia nell’industria cinematografica”.

Dopo il cinema, anche il mondo dello sport inizia a parlare della rivoluzione del pricing che può cambiare per sempre il modo in cui i consumatori potranno fruire l’intrattenimento in Italia.

Leggi qui tutto l’articolo